Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza i cookies, se vuoi saperne di più clicca su Informativa sui cookies. Cliccando sul tasto OK acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.


Carrello vuoto
16102018P1650917.jpg

Fotografia d'epoca - Foto matrimonio Umberto II di Savoia e Maria Josè - 1930

Descrizione

Fotografia d'epoca

Foto originale del matrimonio di Umberto II di Savoia e Maria Josè del Belgio avvenuto l'8 gennaio 1930.

Dimensioni: 9 x 13,5 cm ca.

Buone condizioni.

Umberto II di Savoia (Umberto Nicola Tommaso Giovanni Maria di Savoia; Racconigi, 15 settembre 1904 – Ginevra, 18 marzo 1983) è stato luogotenente generale del Regno d'Italia dal 1944 al 1946 e ultimo re d'Italia, dal 9 maggio 1946 al 10 giugno dello stesso anno, data in cui fu proclamato il risultato del referendum istituzionale del 2 giugno sebbene, di fronte alle resistenze del sovrano, solo il 13 giugno il consiglio dei ministri abbia trasferito ad Alcide De Gasperi, con un gesto che Umberto II definì rivoluzionario, le funzioni accessorie di Capo provvisorio dello Stato. Per il breve regno (poco più di un mese), è anche detto "Re di Maggio".

Marie José Carlotta Sofia Amelia Enrichetta Gabriella di Sassonia Coburgo-Gotha, nota come Maria José del Belgio (Ostenda, 4 agosto 1906 – Thônex, 27 gennaio 2001), nata principessa del Belgio, fu l'ultima regina d'Italia come consorte di re Umberto II. Poiché il suo regno durò solamente dal 9 maggio al 10 giugno 1946, venne soprannominata dagli italiani Regina di maggio. Il suo nome italianizzato era Maria Giuseppina di Savoia, ma ella non lo volle mai usare, nemmeno nei documenti ufficiali come l'atto di matrimonio.È l'unica regina italiana la cui effigie appare su una serie di francobolli regolarmente emessi: le Nozze del principe Umberto II.
 


 

 

Categorie del negozio

Vai all'inizio della pagina